Halloween: consigli per un trucco da paura

Scritto il 27/05/2022
da

La notte di Halloween è un momento davvero magico e suggestivo: le strade si popolano di creature oscure e streghe, zombie e vampiri sfoggiano i loro look più spaventosi in feste e serate a tema.

Ricorrenza dalle origini antichissime, Halloween nasce come una festa per bambini: la tradizione prevede che i più piccoli si travestano da personaggi spaventosi e che passino di casa in casa suonando per chiedere dolcetti alle famiglie, o per compiere scherzetti innocenti.

Tuttavia, con il passare del tempo, questa festa ha coinvolto anche gli adulti, che di anno in anno sfoggiano trucchi sempre più realistici e accurati, facendo diventare quella del travestimento per Halloween una vera e propria competizione.

Idee per un trucco spaventoso

Tra i travestimenti più gettonati troviamo senza dubbio quello da zombie, amato specialmente da bambini e ragazzi: truccarsi da zombie non è difficile, basta schiarire il proprio colorito fino a conferirgli un aspetto che risulti emaciato e poco salutare e completare il tutto disegnando qualche vena tendente al viola sotto gli occhi.

Un'altra idea simpatica di trucco per Halloween sono le ragnatele: disegnare delle ragnatele attorno agli occhi o sulle guance servendosi di una matita nera e morbida appare un'ottima soluzione per realizzare un trucco simpatico e, allo stesso tempo, non eccessivamente impegnativo.

Le bambine, si sa, il giorno di Halloween amano travestirsi da streghette: a tal proposito, oltre al vestito e al cappello che dovranno essere davvero spettrali e spaventosi, per il trucco basterà scurire gli occhi con una matita o un ombretto scuro e completare il look con un rossetto nero o viola, lasciando il viso pallido, senza applicare nulla sulle guance.

Un travestimento che ultimamente sta spopolando sul web e che ogni anno viene riproposto da numerosissime ragazze la notte di Halloween è, senza dubbio, quello della muerte messicana, uno tra i personaggi più difficili da riprodurre: per realizzare questo trucco in maniera impeccabile è consigliabile seguire un tutorial specifico oppure farsi aiutare da un esperto di makeup.

Halloween: consigli per il trucco

Per ottenere un buon risultato e riuscire a riprodurre fedelmente il trucco che si intende realizzare, è consigliabile utilizzare dei prodotti morbidi e iperpigmentati: trattandosi di un trucco molto marcato, è bene che il prodotto rilasci colore in maniera immediata, per evitare di dover ricalcare e ripassare più volte sullo stesso punto.

Proprio per il fatto che si utilizzeranno colori eccessivamente carichi e scuri, è bene fare attenzione a selezionare dei prodotti che non macchino la palpebra e il viso e che non lascino segni e aloni antiestetici una volta che il makeup verrà rimosso con lo struccante.

Quando ci si traveste per Halloween, molto spesso il trucco dovrà rimanere sul viso per parecchie ore prima di essere rimosso: per questo motivo è sempre preferibile scegliere prodotti poco aggressivi, che non stressino la pelle seccandola eccessivamente e che non contengano eccipienti aggressivi, come l'alcool, che potrebberero provocare irritazioni della cute.